Un evento a Taormina e Siracusa racconta il mondo della numismatica

26 ottobre 2016
Un evento a Taormina e Siracusa racconta il mondo della numismatica

Si tiene a Taormina il 27 e 28 ottobre e a Siracusa il 29 ottobre la manifestazione “Medaglieri italiani”, cui siamo stati invitati a partecipare dalla Direzione Generale Archeologia, belle arti e paesaggio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Un evento che prevede una serie di focus destinati sia al settore istituzionale sia al grande pubblico, con uno workshop tecnico cui parteciperanno le Istituzioni preposte alla tutela, alla conservazione e alla valorizzazione del patrimonio culturale e alla ricerca scientifica: il Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, le Soprintendenze, i Musei italiani, le Università, le Istituzioni scolastiche e la Regione Sicilia.

Per la due giorni di Taormina, che si tiene al Palazzo dei Duchi di Santo Stefano, avremo un desk in cui racconteremo le nostre esperienze, partendo proprio dal prodotto realizzato per conto del Museo Archeologico di Siracusa dedicato alla numismatica: il Medagliere del Museo viene raccontato in una postazione touch in due lingue, dove sono illustrate le monete di età greca, romana, bizantina, araba, normanna, sveva, aragonese, oltre a gioielli, tesoretti e collezioni custodite nel caveau del Museo.

Venerdì 28, alle ore 16.30, racconteremo durante il convegno anche altri progetti in cui abbiamo realizzato virtual tour, panoramiche di ambienti a 360°, ricostruzioni 3D, riprese aeree con drone e soprattutto virtual objects, descrivendo alcune delle nostre più recenti esperienze di valorizzazione di monete, medaglie, gemme, gioielli, oggetti antichi e reperti archeologici.

Per informazioni:

http://www.numismaticadellostato.it/