Pisa si conferma best practice per la gestione dei servizi turistici

23 novembre 2017
Pisa si conferma best practice per la gestione dei servizi turistici

A distanza di tre anni dall'inaugurazione dell'Infopoint turistico di Pisa, localizzato in Piazza Duomo proprio di fronte alla Torre Pendente, rinnoviamo l’impegno per la gestione della struttura per l'accoglienza turistica nella città attraverso la nostra società controllata Duomo 7, siglando un nuovo accordo triennale con il comune della città toscana.

Il progetto Pisa Walking in the City, un’esperienza unica a livello nazionale (che ha avuto assegnato il Premio e-GOV 2014 nella sezione Città e Territori Intelligenti) prevedeva l’ideazione e la promozione degli itinerari turistici pedonali per la visita del centro città, e la realizzazione di una serie di infrastrutture urbane a supporto (totem interattivi multimediali, segnaletica, strumenti di comunicazione), si è arricchito con l’affidamento a Duomo7 dell’Infopoint turistico; per il quale sono stati realizzati in questi anni una serie di prodotti e servizi innovativi rivolti al turista italiano e straniero, puntando sulla realizzazione di un'esperienza di visita unica e personalizzata.

Oltre ai servizi di orientamento ed informazione multilingue, nell’Infopoint è presente uno shop di prodotti e gadget, un bookshop che propone gran parte del materiale turistico, edito su Pisa, quali guide, mappe tematizzate, volumi.

Soltanto nel 2017 nell’Infopoint si sono registrati numeri rilevanti per queste tipologie di servizi: sono state vendute circa 4.000 pubblicazioni in lingue diverse e distribuite gratuitamente più di 150.000 tra mappe cittadine e dedicate a Piazza dei Miracoli.

Nell’Infopoint è attivo un corner di servizi a disposizione dei turisti:

  • è possibile prenotare ed acquistare tour con guida turistica personalizzati o scegliere tra quelli già pianificati per ogni fine settimana;
  • c’è un servizio attivo per il noleggio di biciclette (che ha registrato 400 noleggi nel 2017);
  • vengono proposte diverse tipologie di guide multimediali tra cui anche gli Art Glass con realtà aumentata immersiva per la visita interattiva di Piazza dei Miracoli;
  • a disposizione per i gruppi anche le adio trasmittenti Whisper per gruppi, obbligatorie nei monumenti per più di 5 persone: nel 2017 sono state noleggiate oltre 2.000 radio.

Nel corso del 2017 altre inziative coordinate da Duomo7 hanno raccolto grande successo: la Passeggiata sulle mura, in occasione delle aperture straordinarie dei camminamenti sulle mura cittadine, con tour in quota sia in italiano che in inglese; le visite guidate in occasione delle ricorrenze storiche cittadine, come il Capodanno pisano di marzo e gli eventi del Giugno pisano.

Dato il rinnovo del contratto di gestione, Duomo 7 intende lanciare nuove iniziative per scoprire la città e le sue risorse turistico culturali, spesso sconosciute: tra queste il tour guidato al cantiere delle navi romane all'interno degli Arsenali pisani e la visita esclusiva per l'apertura straordinaria della Torre Guelfa.

Ma non solo visite guidate, stiamo lavorando alla messa a punto anche di servizi innovativi e di strumenti multimediali per la narrazione immersiva alle storie della città.

E’ in corso di definizione anche l’opportunità di fornire ai turisti i servizi a disposizione tramite una sorta di abbonamento: una card turistica, ad un costo vantaggioso, che permetterà ai visitatori interessati di accedere ad una serie di servizi ed opportunità che l’Infopoint, che è anche agenzia di viaggi, mette a disposizione (come prenotazioni alberghiere, visite guidate, prodotti multimediali, ticket bus).

 Presto tutti i nuovi aggiornamenti!