Il progetto ViBiA e la creazione dell’Archivio Virtuale Biografico delle Vittime delle Fosse Ardeatine

22 ottobre 2018
Il progetto ViBiA e la creazione dell’Archivio Virtuale Biografico delle Vittime delle Fosse Ardeatine

Martedì 23 ottobre alle ore 10.00, presso l’Auditorium E. Morricone della facoltà di Lettere e Filosofia di Tor Vergata, sarà presentata la piattaforma virtuale ViBiA - Archivio Virtuale Biografico delle Vittime delle Fosse Ardeatine.

Marielisa Rossi, Alessia Glielmi e Doriana Serafini del Dipartimento SPFS - Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” - illustreranno il progetto che ha portato alla realizzazione di un archivio virtuale dedicato alle memorie delle vittime dell’eccidio delle Fosse Ardeatine.

Un’anteprima della piattaforma era stata presentata lo scorso marzo, in occasione del 74° anniversario dell’eccidio delle Fosse Ardeatine: dopo uno studio analitico della documentazione inedita e dei reperti appartenuti alle vittime della strage nazi-fascista, oggi conservati presso gli archivi del Museo Storico della Liberazione di Roma, dell’Ufficio Storico della Polizia di Stato e  dell’Associazione Nazionale Famiglie Italiane Martiri (ANFIM), siamo stati coinvolti nella campagna di digitalizzazione, contestualmente alla schedatura, inventariazione e catalogazione di documenti e oggetti.

Le immagini digitali delle fonti e dei reperti, corredate dalle relative schede descrittive, sono confluite nella piattaforma web based VIBIA, proponendo un’interfaccia di consultazione dal grande impatto visivo ed emotivo.

Saranno ospiti della giornata i familiari delle Vittime delle Fosse Ardeatine.

Il programma della giornata:

Porteranno i loro saluti: Giuseppe Novelli, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”; Tommaso Caliò, Coordinatore del Corso di Laurea in Scienze della storia e del documento; Lucia Ceci, Direttrice del Centro Romano di Studi sull’Ebraismo (CERSE); Augusto Cherchi, Vicepresidente dell’Associazione Nazionale Archivistica italiana, ideatore del Portale dell’Associazione Nazionale Famiglie Italiane Martiri Caduti per la Libertà della Patria (ANFIM); Rosetta Stame, Presidente dell’ANFIM.

Introduce e coordina Franco Salvatori, Direttore del Dipartimento di Storia, Patrimonio culturale, Formazione e Società (SPFS).

Illustrano il progetto e la piattaforma virtuale: Marielisa Rossi, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” - Dipartimento SPFS; Alessia A. Glielmi, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” - Dipartimento SPFS; Doriana Serafini e Sara Vannozzi, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” - Dipartimento SPFS.

Conclude Marina Giannetto, Sovrintendente Archivio storico della Presidenza della Repubblica.