Ciao Ale!

22 luglio 2019
Ciao Ale!

La notte del 21 luglio 2019 la nostra collega e amica Alessandra Laconi ci ha lasciato.

Cinque giorni dopo avrebbe compiuto 43 anni.

La fine precoce di questa vita ci lascia attoniti, pieni di rabbia e dolore.

Una fine annunciata, anche se tutti noi abbiamo sempre sperato in un lieto fine, che Alessandra ce la potesse fare a sconfiggere il terribile e implacabile mostro.

Lei ci credeva e lo aveva fatto credere anche a noi. Ha affrontato questa avversità con un coraggio assoluto, con una determinazione forte, anche nei momenti peggiori, ad andare avanti. Solo pochi giorni fa faceva ancora progetti per il futuro, convinta di poter riprendere le terapie e superare ulteriori ostacoli.

Non appena le cure, o le loro conseguenze, le lasciavano spiragli di energia tornava in ufficio, pronta a fare e partecipe, con attaccamento profondo e grande orgoglio aziendale, alle cose e alle persone di Space.

Le piaceva il lavoro di gruppo, sentirsi parte di una squadra, la relazione con gli altri dentro cui metteva la sua bontà semplice e la sua disponibilità sincera.

A tutti noi, che con timore le chiedevamo notizie, rispondeva che stava bene o che comunque le sofferenze attraversate erano solo passaggi per poter migliorare.

Il suo coraggio, la sua voglia di andare avanti e la forza che ha usato come strumenti della sua battaglia, sono stati per noi una grande lezione di vita.

Ci mancherai tanto Ale anche se il ricordo di te continuerà a essere sempre vivo e parte di noi.

I colleghi di Space