Riallestito il centro visita di Cicogna, porta del Parco nazionale Val Grande

30 gennaio 2020
Riallestito il centro visita di Cicogna, porta del Parco nazionale Val Grande

Domenica 2 febbraio alle ore 11.00 a Cicogna (Cossogno) sarà inaugurato il nuovo allestimento permanente del centro visita del Parco nazionale Val Grande, in occasione della ricorrenza di San Giulio.

Il centro visita, di cui abbiamo curato progettazione e realizzazione del riallestimento, si propone di raccontare cosa rappresenta davvero la Val Grande, attraverso pannelli didascalici e postazioni interattive dedicate alle rare specie animali e vegetali e al difficile ed affascinante rapporto dell’uomo con la montagna.

La tecnologia è presente nel percorso di visita ma è integrata perfettamente negli elementi didascalici, in modo da creare un efficace supporto sensoriale e sonoro al racconto.

Una parete didascalica graficizzata propone un approfondimento sulle attività produttive nel corso dei secoli della zona, cui è abbinato un audio che riproduce suoni di lavorazione riconducibili alle attività di sfruttamento passate.  Il salto indietro nel tempo è raccontato con pannelli grafici, che riportano anche alle testimonianze della civiltà rurale montana ed ai secoli passati, in cui si praticava la transumanza per portare i pascoli negli alpeggi di alta quota. Altre grafiche raccontano la storia del parco e il ritorno alla wilderness della zona, abbinando suoni ambientali e versi animali.

Una postazione didattica propone agli utenti di ricreare cinque immagini attraverso un puzzle, riconoscendo grazie alla sensoristica elettromagnetica la posizione delle tessere: se ben combinate, attivano un audio descrittivo dedicato a cinque racconti sulle tipicità del territorio montano e delle sue tradizioni.

Sempre all’interno del centro visite abbiamo ricostruito un vero e proprio bivacco, con l’intento di realizzare un’immersione nel tipico rifugio montano, cui è abbinato l’ascolto della voce di cinque personaggi che hanno, per varie ragioni e attraverso il tempo, riposato nel riparo: un partigiano, il pastore, il boscaiolo, l’escursionista e la ricercatrice.

L’inaugurazione è prevista alle ore 11: l’ente parco organizza un servizio di car pooling con partenza da Rovegro dalle ore 10.

Per informazioni e per comunicare la disponibilità è possibile mettersi in contatto con l'Ostello del Parco: 371/3571697 oppure booking@visitvalgrande.it