A Pienza debutta il progetto Virtual Destination Italy

24 luglio 2020
A Pienza debutta il progetto Virtual Destination Italy

Il progetto Virtual Destination Italy, co-finanziato dal bando Agenda Digitale - Industria sostenibile del Ministero dello Sviluppo Economico, viene presentato al pubblico nel suggestivo scenario della Val d’Orcia, contesto nel quale ha preso il via la sperimentazione come supporto al rilancio del Distretto Turistico.

L’obiettivo del progetto è la creazione di una piattaforma tecnologica innovativa per il settore del turismo culturale, enogastronomico e paesaggistico di qualità.

La collaborazione col territorio della Val d’Orcia ha portato alla messa a punto di un’app mobile per smartphone e tablet multilingua e disponibile sulle piattaforme iOS e Android, abbinata al sito dedicato www.virtualdestinationtour.it, che non solo proporrà 12 percorsi tematici alla scoperta del territorio, ma è pronta ad accogliere contenuti georeferenziati su produzione agro-alimentare d’eccellenza, ristorazione, ospitalità (con possibilità di prenotazione diretta nelle strutture tramite un sistema di booking dedicato) ed eventi.

Il filo conduttore narrativo degli itinerari di visita è la possibilità di immedesimarsi in un nobile del XVII secolo che compie il suo Grand Tour in Toscana, durante il quale può avere numerosi incontri culturali con gli avatar di studiosi, artisti, letterati, direttamente nelle località in cui questi personaggi faranno da guida al visitatore. Il territorio si svelerà all’occhio del turista attraverso la realtà virtuale, la realtà aumentata, foto a 360°, video e suggerimenti su esperienze e luoghi da conoscere.

L’evento di lancio si tiene venerdì 24 luglio a Pienza al mattino per la presentazione alla stampa e alle 18, nel bellissimo scenario di Piazza Pio II: nel corso della serata il progetto verrà raccontato dai partner - ETT Spa, SPACE e PwC Italy Spa – e dai referenti dei Comuni della Val d’Orcia, oltre a Terre di Siena LAB, soggetto tecnico incaricato per il coordinamento dell’Ambito Turistico Regionale.

Scarica l’applicazione:

per Google Play 

per Apple Store