Un’esperienza multimediale al Museo del Calcio grazie alla nuova APP di visita

09 novembre 2021
Un’esperienza multimediale al Museo del Calcio grazie alla nuova APP di visita

Presentata oggi 9 Novembre a Coverciano la App Museo del Calcio, strumento innovativo per la visita, sviluppata in collaborazione con ETT. Scaricabile gratuitamente dagli store Android e iOS, offre agli utenti contenuti multimediali, che si uniscono all’esperienza suggestiva di visita all’interno del Museo. La nuova modalità di interazione tra il visitatore e i cimeli esposti avviene con attivazione automatica dei contenuti sui device personali, capaci di collegarsi tramite bluetooth ai dispositivi Beacon distribuiti lungo le sezioni museali; i QR code identificano una selezione di cimeli e attivano i contenuti multimediali attraverso il lettore interno alla App.

I contenuti, tutti realizzati in due lingue, italiano ed inglese, sono frutto di un’attenta ricerca iconografica e storica: sono stati selezionati cimeli, testi e fotografie, per una fruizione più tradizionale, ma anche audio descrittivi, video storici di repertorio e soprattutto video-testimonianze. Il CT della Nazionale Roberto Mancini accoglie i visitatori con un video di benvenuto e il presidente della Fondazione Museo del Calcio, Matteo Marani, ha voluto dedicare a tutti gli appassionati che faranno visita al nuovo allestimento delle narrazioni speciali su una selezione di cimeli.

Il percorso di visita è organizzato in 6 sezioni interattive, narrate con testi, audio, video di repertorio ed immagini a corredo: Le origini (1910-1942); Il Dopoguerra (1945-1967) ed Il Boom (1968-1982); Fine secolo (1983-2000) e Nuovo secolo (2001-2021); Calcio femminile; Sala dei Trofei (1934, 1938, 1968, 1982, 2006); Europei (2021).

In occasione del lancio della nuova App abbiamo realizzato un video-trailer, disponibile sui canali social del Museo del Calcio e dei realizzatori del progetto, di cui Francesco Pannofino è la voce narrante.

Scarica la APP per Play Store e Apple Store

Pubblica il tuo commento