Via Francigena Entry Point

Cliente: Comune di Lucca

Dettaglio dell'allestimento

Allestito nei locali della ex Casa del Boia, sulle mura cinquecentesche di Lucca, il Museum offre un percorso di visita didattico di nuovissima concezione incentrato sulla via Francigena. Grazie alle postazioni multimediali il visitatore ha la possibilità di scoprire ciò che il pellegrinaggio rappresentava sia per il pellegrino del passato che per il viaggiatore moderno.
Il progetto è stato realizzato in collaborazione con ETT S.p.A., Società Cooperativa Sistema Museo, Idea Società Cooperativa ed Il Turista.

Abbiamo realizzato

La via Francigena

Postazione didattica multimediale dedicata al percorso della via Francigena. Il visitatore ha la possibilità di selezionare la lingua e uno dei quattro personaggi guida. In base al personaggio scelto si attivano dei pulsanti che indicano le tappe interessate. La pressione di uno dei pulsanti avvia il video corrispondente, sincronizzato con i led posti sulla mappa riprodotta a parete.

  • Postazione sulla Via Francigena
  • Dettaglio del monitor a parete
  • Monitor e led a parete

Tavolo multitouch “Storia della città”

La postazione interattiva consente all'utente di scoprire la storia della città di Lucca e i suoi monumenti. Grazie ad una timeline è possibile vedere le trasformazioni che hanno subito la città e la cinta muraria nel corso del tempo. Ad ogni fase sono associati un video e una mappa interattiva che consente di attivare dei punti sensibili con schede di approfondimento e immagini.

  • Il tavolo interattivo
  • Il tavolo interattivo
  • Il tavolo interattivo
  • Screenshot dell'applicazione con la mappa
  • Screenshot dell'applicazione

Gioco interattivo “Mangiare in viaggio”

La postazione si compone di un monitor touch orizzontale e di uno a parete. Dedicato al tema del cibo e del mangiare in viaggio, il gioco consente al visitatore di calarsi nei panni di un pellegrino medievale o di un viaggiatore moderno in un punto di ristoro, dove deve ordinare all'oste i piatti corretti per affrontare la tappa seguente.

  • Dettaglio della postazione
  • Screenshot dell'applicazione con le materie prime
  • Screenshot dell'applicazione, il menu
  • Screenshot dell'applicazione, selezione bevanda
  • Dettaglio della postazione
  • Dettaglio della postazione

Il viaggiatore

Grazie a questa postazione il visitatore ha la possibilità di sperimentare quanto tempo impiegherebbe a percorrere i 1600 km che separano Canterbury da Roma. Un monitor touch invita l'utente a indossare uno zaino e a simulare il viaggio percorrendo il tratto di via Francigena riprodotto a terra. I tempi vengono così registrati e utilizzati per calcolare il tempo necessario a percorrere l'intero percorso.

  • Un visitatore con lo zaino in spalla percorre il tragitto

Retroproiezione notturna

Si tratta di una retroproiezione temporizzata su una finestra della sala polifunzionale, visibile dall'esterno, che si attiva la sera e nelle ore notturne, dove si susseguono alcune immagini del tracciato e delle tappe della via Francigena.

  • La finestra con la proiezione, veduta dall'esterno
  • Frame del video
  • Frame del video

Francigena Emotion - Il Viaggio, la Fede, la Bellezza

Al piano terra del Museum ETT ha realizzato un’esperienza immersiva poli-sensoriale, una multi-proiezione a parete con immagini, illustrazioni, video 3D e musiche. Un racconto di 20 minuti che trasporta il visitatore in un singolare cammino nello spazio e nel tempo attraverso sette secoli, con storie di viaggiatori che hanno percorso la Via Francigena.

  • La proiezione a parete, dettaglio
  • La proiezione a parete, dettaglio
  • La proiezione con gli spettatori

Altre esperienze per Musei