Museo Diffuso

Arredo urbano, segnaletica, valorizzazione punti di interesse

Un progetto attraverso la città

Il museo diffuso consente di raccontare la città e il territorio su base tematica, valorizzando particolari aspetti caratteristici e distintivi. Una volta definito il tema da sviluppare, il progetto di museo diffuso si sviluppa enucleando e armonizzando tra loro le diverse risorse culturali del sistema locale, come musei, parchi urbani, memorie documentali, architetture, chiese, cimiteri monumentali, piazze etc., in modo che rappresentino tappe e momenti diversi ma coerenti di una comune temperie storica e culturale.

Arredo urbano e comunicazione

Questa polifonia culturale viene realizzata attraverso un parallelo lavoro su soluzioni coerenti e capillari di arredo urbano, segnaletica e la messa a punto di itinerari tematici, sottolineati da banner sospesi e da “sentieri” calpestabili che raccordano i diversi attrattori. Gli elementi fisici della comunicazione possono essere supportati efficacemente dai diversi dispositivi e media tecnologici oggi disponibili.

Una regia promozionale e operativa

Il museo diffuso consente di valorizzare le potenzialità intrinseche del territorio e di attivare flussi turistici in settori urbani e territoriali meno conosciuti, innescando circoli virtuosi per il territorio e per gli operatori del settore. In funzione di questa strategia, proponiamo soluzioni di regia dei contenuti e dei sistemi informativi in grado di operare in modo coordinato su scala metropolitana e territoriale, e linee di prodotti editoriali quali guide, brochures, manifesti, portali web, pensate per una efficace comunicazione del circuito e dei suoi itinerari tematici.

Le recenti esperienze di Museo Diffuso