Touch

Tavoli interattivi, pannelli, chioschi e superfici touch sensitive

Didattica multitouch

Esplorare il museo con semplici movimenti delle mani attraverso un display di grandi dimensioni, incastonato in un supporto orizzontale o in pannelli verticali, è possibile grazie alle applicazioni touch. I tavoli multitouch, appositamente configurati per la didattica e la fruizione museale, consentono un’esperienza di visita interattiva, divertente e appassionante. I sistemi multi-touch offrono stimolanti applicazioni interattive fruibili in gruppo con metafore gestuali intuitive e sorprendenti, ideali per la didattica e la scoperta del museo. L’esperienza di visita si fa veramente interattiva, imprevista, affascinante.

Interattività e multi-usabilità

Le superfici interattive e multi-touch possono essere usate contemporaneamente da più utenti per visualizzare foto, video ed eseguire applicazioni multi-player come giochi e quiz. Con semplici movimenti delle mani è possibile spostare elementi, zoomarli, inviarli via mail o condividerli sui social network. L’interazione multi-utente e multi-touch consente la simulazione realistica di fenomeni fisici e il confronto tra ipotesi e modelli, in un rapporto veramente partecipato e dinamico con le conoscenze del museo.

Interazione con dispositivi mobili

Il tavolo è capace di riconoscere oggetti: può ad esempio dialogare con strumenti dotati di smart tag che, appoggiati sulla superficie, attivano risposte e contenuti con cui interagire, oppure comunicare via bluetooth con uno smartphone. Così il tavolo accompagna le esperienze individuali di visita e supporta i contest tra giovani visitatori, o consente di produrre cartelle multimediali personalizzate che accompagnano il visitatore al ritorno a casa.

Le recenti esperienze di Touch