MuMAB, Museo Mare Antico e Biodiversità

Cliente: Comune di Salsomaggiore

Presso l’area Millepioppi abbiamo allestito il MuMAB, un nuovo polo museale a Salsomaggiore Terme, uno spazio espositivo che racconta l’evoluzione e la biodiversità del territorio del Bacino Padano.

Il punto di partenza del viaggio esplorativo è il tema del sale marino che ricorda come nella Valle dello Stirone un tempo ci fosse il mare, il quale ha lasciato ritirandosi una incredibile eredità, sia nei fossili eccezionali svelati attraverso i secoli, che nelle specie faunistiche ancora oggi presenti nel Mediterraneo.

Foto a cura di Luana Rigolli

Abbiamo realizzato

Allestimento

Il museo si sviluppa attraverso pannelli didascalici grafici ed illustrati, accompagnati da postazioni interattive e videoproiezioni che svelano i reperti fossili museali della grande collezione del paleontofilo Quarantelli, donata al comune negli anni passati. La grafica con i colori del mare e della vegetazione padana richiama, insieme all’esposizione di un grande scheletro di balena, la biodiversità di ieri e di oggi.

  • allestimento museo mare
  • percorso museale salsomaggiore

Videowall

Il primo multimediale, a tema geologico, illustra e documenta le fasi dei rinvenimenti di reperti nella zona della Pianura Padana. Una parete graficizzata ospita un attivatore che consente di selezionare sei epoche e attivare un video-racconto su videowall.

  • video touch mare
  • video wall touch

Sala immersiva

Cuore dell’allestimento è la sala immersiva in cui protagonisti sono la riproduzione di un esemplare di squalo e il fossile di una antica balena. La sala è oscurata da tendaggi graficizzati con ambienti marini e sul pavimento l’effetto dell’acqua è riprodotto tramite proiettori di luce. La proiezione a parete che si avvia con l’ingresso in sala racconta come la morte di un cetaceo riesca ad innescare una catena alimentare estremamente ricca e diversificata.

  • squalo sala immersiva
  • persone sala immersiva
  • acqua proiezione

Proiezione interattiva e reperti illuminati

Il visitatore è accompagnato nell’esplorazione della biodiversità dell’antico mare padano: un monitor touch propone la scelta di una categoria faunistica che attiva un breve video-racconto su una proiezione su parete curva e l’illuminazione del relativo reperto esposto in una teca.

  • proiezione interattiva
  • video interattivo mare

Teche reperti e totem video

Nella grande sezione dedicata all’antropizzazione del territorio sono esposti alcuni reperti di diverse epoche che segnano la presenza e l’evoluzione dell’uomo. Un exhibit video a loop racconta la storia di Salsomaggiore con le sue ricchezze termali, che consentono di ritornare all’elemento “sale” dal quale il racconto è iniziato.

  • reperti sale video

Altre esperienze per Musei